22/10/2020

Cecilia Carreri pugnalata alle spalle

L'8 novembre 2005, esattamente quindici anni fa, un gruppo di magistrati del Tribunale di Vicenza, ha pugnalato alle spalle il giudice Cecilia Carreri. Ancora oggi non è emersa la verità di quella assemblea, svolta in assenza e all'insaputa della Carreri che da allora sta ancora lottando per riprendere il suo ruolo di magistrato, e che ha subito un vero calvario non ancora concluso.

Ecco i magistrati che parteciparono a quella riunione, indetta senza il rispetto delle regole a tutela del lavoratore, un abuso per il quale nessuno ha pagato, un atto vigliacco di cui nessuno risponde.

A seguito dell'assemblea, il Presidente del Tribunale Giuseppe Bozza, non rispettando le leggi e i regolamenti in materia, inoltrò una denuncia calunniosa contro la Carreri, senza avvisarla, né consentirle di difendersi. Un ulteriore abuso.

Quale fu il motivo? Pressioni illecite esterne?

Giorgio Falcone, Francesco Lamagna, Roberto Santoro, Michele Colasanto, Flavio Benatti, Valeria Zancan, Ivano Nelson Salvarani, Monica Mazza, Eloisa Pesenti e Agatella Giuffrida, Giovanni Biondo, Eleonora Babudri, Michele Peraro, Vartan Giacomelli, e Stefano Furlani in veste di Segretario.

Ultimi articoli

22/03/2021
Il Tribunale di Vicenza ha condannato a 6 anni e ...
22/01/2021
Far parte della magistratura è una questione mora...
28/09/2020
Da anni Cecilia Carreri chiede che venga dichiara...

Cerca nel sito